You Have No Power Over Me

My fascination with bedrooms and bathrooms is a long story. I’ve devoted many Guessing Games to bath-tubs and mirrors (you can find both of them in a bathroom), but I’ve never done one devoted to bedrooms. This one is focused on a particular type of bedrooms – teenage bedrooms in movies and tv series. Probably I think they’re so interesting because when I was a teenager, I never had the possibility to decorate my room or to spend most of my time there (thank you, mom): my sister and I did our homework in the kitchen or in the study and we used our room only as a bedroom, not as a sort of nest/private space. I longed for a room on my own for years; when I finally went to university, I did my own thing: I shared my bedroom with a friend of mine, but she let me decorate it as I wanted, which means my collection of Versace ads attached on the wardrobe (we had a huge one), film playbills on the walls and my collection of glow-in-the-dark ghosts …well… everywhere. Do you have any special memory related to your own teenage bedroom? Share it in the comments!

I’m proud to announce that the winners are Lorenzo and his friends! You know I love when people come together to find a solution to my Friday Guessing Games, so this time I’ve really appreciated their guesses.  The video solution is a bit longer than usual (nearly 10 minutes), but I speak about tv series I love – My So-Called Life, Freaks and Geeks and This Is England – and about my manicure.

11 comments

  1. Uffa, ne ho riconosciuti solo due:

    4. La famiglia Addams
    8. Almost famous

    Riguardo la mia cameretta: fino ai 14 anni ho diviso la stanza con mio fratello poi grazie a dio abbiamo cambiato casa e io ho avuto una stanza tutta per me. Sono sempre stata un’ appassionata dei bei tempi che furono e ho sempre avuto un certo debole per i mobili antichi e così ai tempi chiesi a mia madre di recuperare i vecchi mobili di mia nonna, un cassettone fine ottocento, la scrivania anni ’20 di mio nonno e una sedia a dondolo thonet. Alle pareti non ho mai attaccato poster ma enormi collage di mie foto e non sono mai stata un’appassionata di peluche. Ora che ci penso, la mia è stata una cameretta da adolescente piuttosto atipica un po’ troppo seriosa, forse.

    1. 4. Sì
      8. No

      Che meraviglia! Anch’io avrei voluto una camera con mobili antichi! Ricordo che una mia compagna del liceo aveva una camera arredata con pezzi di antiquariato, tra cui un bellissimo letto a barchetta che ancora le invidio😉

  2. Taeam Pero

    1 – Labyrinth
    4- famiglia addams telefilm 1964
    2- Dawson’s Creek (lei sì, ok, ma non mi pare presa dalla serie sinceramente)
    5- Michelle Williams again, ma non è ben chiaro dove.
    6- Giovani streghe – The craft, film cultissimo
    9 – The believer
    10 – Jennifer’s body

    1. 1. Sì
      2. Ma no
      4. Sì (non vi chiedo l’episodio esatto perché non lo so nemmeno io!)
      5. No, nemmeno qui c’è Michelle Williams
      6. Certo
      9. Yes! (bravi)
      10. Sì

      5 su 11 non è male!

  3. Ma lasciamo perdere, che sto perdendo colpi, ti dico subito quelle che ho beccato al primo colpo. La prima, Labyrith, la stanzetta di Sarah, e la quarta, la Famiglia Addams (adoro) e la piccola Venerdì.

    Io una stanzetta vera e propria non l’ho mai avuta. Solo una piccolina a casa di mio padre, ma ci stavo davvero poco. Forse è per questo che adesso ho un bisogno quasi morboso di avere uno spazietto tutto mio, una scrivania e una mensola mi bastano, ma devo avere uno spazio da tappezzare con le mie cose.

    1. Entrambe corrette.

      Beh, l’idea di avere uno spazio tutto proprio (o come diceva Virginia Woolf, “a room of one’s own”) è fondamentale.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s