Would You Stop Feeling Sorry for Yourself? It’s Bad for Your Complexion

Sorry if the audio track of the video solution is again a bit out of sync. It’s clear I can’t use video programs correctly 😦 I know the out-of-sync effect is a bit weird, but don’t miss the video – juicy new make-up products in it! I taped this video late at night and I forgot to speak about the 5th picture: it comes from Lola by Rainer Werner Fassbinder.

The winner of this guessing game – about brides in movies – is Manuela, who guessed 5 pictures right! She says she loves weddings, so the topic of this game was just perfect for her! Well done, girl.

Advertisements

13 comments

  1. Allora per il momento ho riconosciuto questi film:

    4. Larry Flint – Oltre lo scandalo
    6. Match Point
    7. Sex&TheCity 1
    10. La mitica Molly Ringwald in Sixteen Candles

    però ci sto pensando ancora, perché alcuni screenshot so di averli già visti.
    Buon weekend and ahare the love

    1. Bravissima! Secondo me questo screencap non era affatto facile.

      Per quel che mi riguarda, Crimini e Misfatti, assieme ad Alice, sono i film di Allen che preferisco.
      A quale tematica ti riferisci esattamente?

  2. eccomi come al solito con le mie (poche) proposte:

    1. Roxane Mesquida in Une vieille maitresse (2007). C’era anche l’Asia Argento
    2. una scena di Copie Conforme (2010)
    4. Woody Harrelson in The Hi-Lo Country (1998)
    6. lei mi sembra Kristin Davis ma il film non mi sovviene
    7. Jennifer Hudson in Sex and the City (2008)

    per gli altri, spero che mi venga un’illuminazione domenica :-/

    1. 1. Giusto
      2. Sì (screencap meraviglioso, secondo me)
      4. E’ lui, ma il film è un altro
      6. No, non è lei
      7. Certo

  3. OMG I’m superlate, I hope I’m still in time

    1. “Une Vieille Maitresse”;
    2. it could be “Copia Conforme”;
    7. “Sex and The City: the movie”;
    10. “Sixteen Candles”.

  4. Ho osservato molto attentamente tutti i dettagli della scena, perché mi era comunque familiare (ho visto e rivisto Crimini e Misfatti non so quante volte) e gli occhiali scuri del papà della sposa sono stati illuminanti!

    La tematica di cui ti parlavo è quella spesso ricorrente nei suoi film del senso di colpa ebraico cristiano e della totale mancanza di giustizia divina che si basa sul sistema premi/punizioni che se fai bene vieni ricompensato mentre se fai male vieni punito. Il sistema però non funziona nella società e sembra che Allen se ne faccia un cruccio e lo metta in scena con la sua solita verve ironica.
    Spesso mi capita di farmene un cruccio anch’io e per questo trovo consolazione nei suoi film.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s