Even the Ghost Was More Than One Person.

One of the most appreciated themes of the Friday Guessing Game is the telephone, probably because it’s one of the most powerful symbols of human interaction and communication. As I’ve already said, I love when a telephone call is included in the plot of a movie: it’s a pause where action is carried on by words only, so it’s possible to focus on details or on the appearance of the character who’s speaking. I hope you’ll enjoy it!

The winner of this guessing game is Kit, who guessed 8 pictures right! Very good result, congratulations!

Source.

Share

Advertisements

21 comments

  1. Belle le immagini.

    2 John Cusack, Say Anything
    4 Let Me In
    5 Johnny Depp in Nightmare on Elm Street
    6 Up in the air
    7 Taxi Driver
    8 The Virgin Suicides
    9 Anna Karina in Vivre Sa Vie
    10 Sean Penn in Fast Times at Ridgemont High
    11 Romy Schneider in La piscine
    12 Heath Ledger in I’m Not There

  2. Il mio contributo di stasera

    2. Say Anything
    4. Let me In
    5. un giovanissimo Johnny Depp in A Nightmare on Elm Street
    6. Up in the Air
    7. Taxi Driver
    8. The Virgin Suicides
    12. è Ledger, ma il film è I’m not there?

  3. Johnny Depp overload questa settimana! 😀

    1. Una giovanissima ma già riconoscibile Emma Roberts nei panni di Kristina Jung, con alle spalle mamma Penelope Cruz, parla con il padre Johnny Depp detenuto in carcere. Ovviamente è “Blow” di Ted Demme
    2.John Cusack e la sua maglietta dei Clash in “Non per soldi…ma per amore” del mio adorato Cameron Crowe
    4. Non lo so ma è inquietantissimo!
    5. Johnny Depp in “A nightmare on Elm street” di Wes Craven
    6. Mi sembra Liev Schreiber, ma il film non lo so…
    7. Forse Tom Cruise?
    10. Sean Penn in “Fuori di testa” di Amy Heckerling (scenggiatura di Cameron Crowe)
    11. Romy Schneider in “La piscine” di Jacques Deray
    12. Heath Ledger in “I’m not there” di Todd Haynes

    1. Sììì, e anche Cameron Crowe overload, se proprio vogliamo dirla tutta 😉

      1. Sì.
      2. Sì. Film stupendo.
      4. In effetti è un film inquietante…
      5. Sì.
      6. No, non è lui. E’ Jason Bateman e il film è Up in the Air.
      7. Noooo….
      10. Sì.
      11. Sì.
      12. Sì.

  4. 2. Say anything…
    3. What women want
    4. The Omen
    5. Nightmare on Elm St.
    6. Up in the air
    7. Liar Liar
    8. Little miss sunshine
    10. Fast Times at Ridgemont High
    11. La piscine
    12. I’m not there

    1. 2. Yes.
      3. No.
      4. No, but it’s as disquieting.
      5. Yes.
      6. Yes.
      7. No.
      8. No.
      10. Yes.
      11. Yes.
      12. Yes.

      7 right guesses. Well done!

  5. 1 a young Emma Roberts in Blow
    2 John Cusak in Say Aything
    5 Nightmare 1
    6 tra le nuvole
    8 high fidelity (?)
    10 Fast Times at Ridgemont High
    11 la piscina
    12 Io non sono qui (also the quote)

    have a nice week everyone.
    xoxo

  6. Avevo riconosciuto solo Nightmare e Le vergini suicide ma non sono riuscita a partecipare al gioco questa volta. Caspita concorrenti bravissimi!

  7. Nooo Le Vergini Suicide! Come ho fatto a non scriverlo??! =_=’

    Interessantissimo il tuo commento sul film di Craven, non esitare a farne altri! 😀

    ps. ma c’è ancora il presepe alle tue spalle? 😀

    1. Davvero l’hai trovato interessante? Io tento sempre di trattenermi perchè non voglio sembrare pesante & pedante.

      Ehm, sì, c’è ancora il presepe. Penso che l’ing lo smonterà attorno a Pasqua…

      1. Sì assolutamente, perchè trovo che tu abbia un modo di dire e raccontare le cose che non ti rende pedante, boriosa o “maestrina”.
        Si vede che parli di argomenti che ti appassionano e trasmetti queste sensazioni a chi ti segue 😉

      2. Ahhh, grazie!
        Fa molto piacere sapere che le mie “lezioni” sono apprezzate. Non ricevo mai commenti sui video, quindi non capisco mai se sono piacevoli/interessanti o solo terribilmente cattedrattici.

  8. ah e per quanto riguarda il presepe, sarà contenta Bianca di avere dei “pupazzetti” con cui giocare! 😀
    I miei mi raccontano sempre che quando ero piccola, oltre ad avere ben 6 Re Magi (altri 3 erano doppioni :D), ogni sera mi divertivo a mettere tutti i personaggi stesi a terra così che potessero dormire e rimetterli poi in piedi il mattino successivo al suono della sveglia 🙂

    1. B, a dire il vero, se ne sta ben lontana dal presepe. Durante le vacanze di Natale, ha rotto due statuine; dopo essersi sorbita i rimproveri del caso, ora ignora tutte le statuine ancora in bella vista.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s